Ringrazio per le celere ed esaustiva risposta alla mia domanda (GG/1I40266): avevo scritto: Mia madre soffre da tempo di fitte itineranti (lato sinistro) che le lasciano la parte indolenzita; la visita cardiologica non ha riscontrato nulla; da un Ecocardiogramma è stato diagnosticato: insuffcienza tricuspidalica di grado lieve; ins. aortica di... Leggi di più grado lieve; ins. mitralica di grado lieve con jet centrale; pattern mitralico da alterato rilasciamento; probabile bicuspidia aortica; le hanno consigliato un ecocard. transesofageo. Che fare? è preoccupante? Lei da circa 1 anno soffre di eruttazione continue, nonostante tanti esami (gastroendoscopia e vari) non ha trovato la causa. Può essere il cuore? o la tiroide? Ad ottobre sarà sottoposta a tiroidectomia. Ho dimenticato di chiedervi se possono esserci complicazioni nell'intervento a causa di questi problemi al Cuore. La stanchezza che sente e la difficoltà di respiro che non la soddisfa dipendono dal cuore? è bene fare l'ecocard. transesofageo prima dell'intervento? Sono molto preoccupata: vi ringrazio nuovamente per l'attenzione che vorrete prestarmi.