Buongiorno, vi sottopongo la mia storia nasale:fine 2009 nei primi mesi di gravidanza mi sono iniziati i problemi col naso, pruriti, liquido che cola, ma non muco e neanche "giallo" solamente tanta acqua, trasparente..a volte un po' piu' densa..starnuti ripetuti e un consumo di fazzoletti eccessivo..appena sento uno sbalzo termico inizio con le... Leggi di più crisi di starnuti, se immergo le mani in acqua fredda / calda anche..fatto sta che non potendomi curare essendo incinta e pensando ad un comune raffreddore molto trascurato per via della gravidanza, cercavo dei rimedi con fisiologica, inalazioni di fumi col gel balsamici..fatto sta che niente mi ha fatto effetto, sono stata con questo problema tutta la gravidanza sperando che poi il parto e gli ormoni tornassero a posto e di conseguenza le mie mucose, ma non è stato così, dopo aver partorito ho iniziato a fare areosol con fluibron/clenil senza effetto, visita allergologica con prick-test negativi e quindi considerata rinite vasomotoria ma senza farmaci in quanto in fase di allattamento, tante visite da otorini con endoscopia nasale con riscontro di deviazione leggera del setto ed ipertrofia dei turbinati senza polipi, tampone nasale (l'ho chiesto io di fare al mio medico di base per disperazione) con ricerca eosinofili negativa, (stavo prendendo spray nasale avamys), fatto sta che questo problema non mi fa a volte dormire la notte, tutto il giorno starnuti e naso che cola e quindi un periodo post-partum che già di per se non è dei più facili, reso veramente duro da questo problema.Premetto che ho un gatto, che passo in continuazione polvere anche se i test sono negativi..Durante l'allattamento avevo provato cmq a prendere lo spray nasale Avamys che un po' mi aveva migliorato la situazione ma l'effetto è stato breve..Poi c'è stato un blocco improvviso con dolore alla fronte il mio medico di base mi ha dato l'antibiotico per la sinusite con oraxim, ho quindi smesso di allattare dopo 9 mesi per questo, l'oto aveva confermato di prenderlo per 9 giorni e poi mi ha dato 9 giorni di cortisone, medrol.Ho preso poi nasonex e antistaminico aerius per quasi 2 mesi e praticamente non mi hanno fatto nulla..Ovviamente inutile dire che sono disperata per qsto problema che non mi da pace..Tornata da altri otorini che mi hanno fatto interrompere questa cura e riprendere l'avamys che un po' aveva fatto effetto..Ora lo sto prendendo da qualche mese e l'effetto è pressoché nullo..Il peggio è la mattina che da quando mi sveglio fino a mezzogiorno continuo a girare con fazzoletti, durante il pomeriggio migliora a meno che non prenda un attimo freddo o tocchi l'acqua..Visto che non sta più facendo niente neanche l'avamys (2 puff x narice la sera) e che se mi sveglio di notte per il bambino inizio a starnutire e non si dorme più, sono tornata da un altro oto che mi farebbe provare ad interrompere anche questo spray e provare con altri due:Fatto sta che a distanza di quasi due anni, la situazione non è cambiata, dopo varie visite da otorini diversi, test, visite allergologiche sono sempre col naso che cola coi dolorini alla fronte, con gli starnuti e con anche un inizio di crisi depressiva secondo me, perché vedo che nulla mi fa effetto ed ho la sensazione che nessuno capisca veramente quanto sto vivendo male, quanto mi sto perdendo momenti di vita sia con mio figlio che con la mia famiglia, e tutto questo per una rinite scatenata in gravidanza e che non si risolve con niente e che non ho neanche idea se sono o non sono allergica o cosa posso fare per vivere bene..In tutto questo aggiungerei che sono ipotiroidea, curata da anni con eutirox (attualmente 75mg.) e da un mesetto sto prendendo sequacor 1.25 mg. per episodi di tachic ed extrasistole (?) (tuffi improvvisi) per un prolasso lieve del LAM e con ernia jatale. Dovrei prendere ferro niferex per anemia due volte al gg. per qualche mese visto che ho il ferro basso..Il casino in tutto questo è che con tutti questi farmaci non so neanche l'ordine (apparte dell'eutirox che l'ho sempre preso a digiuno la matt) in cui posso prenderli e se si possono anche assumere tutti questi farmaci nello stesso periodo..Nelle prime fasi di gravidanza (che l'ho passata a casa tra letto e divano e con vari ricoveri in ospedale per fibromi e precedente miomectomia multipla) avevo preso progesterone ovuli, per rischio di aborto. Sono senza tonsille, tolte verso i 12 anni. (ho sempre sofferto di tonsilliti e placche bianche).Vorrei capire cos'ho, se allergia lo stesso a qualcosa, ad alimenti, se c'è qualche ormone ancora impazzito..se tutto questo appunto me l'ha scatenato lo scombussolamento ormonale della gravidanza e se posso tornare come prima..Anche perché (fibromi permettendo) vorrei poter avere un'altra gravidanza un giorno o l'altro, ma ho paura prendendo tutti questi farmaci, e se inizio anche questi spray e magari facessero effetto, non oso immaginare come sarebbe la mia vita senza spray e quindi come potrei passare un'altra gravidanza col naso in questo stato..Vi prego di darmi una mano, magari consigliarmi qualche centro veramente buono per il naso, qualcosa che mi faccia tornare a "respirare"!Immensamente GRAZIE