Sono alla 30° settimana di gravidanza.Sto assumento acido folico e aspirinette.Ho una mutazione genetica eterozigote della protrombina, ma in passato, non ho avuto problemi conseguenti a ciò.Ripeto gli esami completi della coaugulazione sangue ogni 20 giorni circa e sino ad oggi sono valori nella norma,L'INR è attualmente 0,89 e l'attività... Leggi di più protrombinica è salita a 121,2.Vi sarei enormemente grata se mi voleste informare in merito ai rischi che corro io ed eventualmente il bimbo, dato che il valore dell'attività protrombinica sta aumentando e temo raggiunga e superi il massimo valore considerato normale ossia 130. Esiste una terapia che suggerite, anche se tutti gli altri valori tipo, fibrinogeno, d dimero, AT III, inr restano nella norma? La sospensione dell'aspirinetta può provocare peggioramenti?Vi ringrazio sentitamente per la risposta che vorrete fornirmi.Cristina L.