09-02-2018

Rischio contagio epatite B

Salve,

la mia donna ha 42 anni e le hanno diagnosticato l' epatite b virale l'ha saputo dopo che è rimasta incinta quando ha fatto tutte le analisi, purtroppo il bambino l'ha perso prima dei 3 mesi di gravidanza, la mia domanda è questa io posso essere contagiato e come dovrei comportarmi con lei? io ho fatto una donazione del sangue iprimi del mese di gennaio 2018 e risulto negativo, nel frattempo abbiamo deciso di usare delle precauzioni come il preservativo ma io posso baciarla normalmente in bocca?

spero in una vostra risposta grazie.

Risposta di:
Dr. Vincenzo Iovinella
Specialista in Epatologia e Malattie infettive
Risposta

Oggi lei può far la vaccinazione in modo da essere protetto

TAG: Adulti | Batteri | Contraccezione | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Infezioni | Malattie infettive | Prevenzione | Vaccinazioni