Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni, 66.6kg per 1.74cm. Ieri io ed amici stavamo chiacchierando con un uomo del Bangladesh, arrivato in bicicletta a cercare di venderci oggetti e pupazzi. Nel momento in cui abbiamo deciso di fare una foto assieme, abbiamo tutti tirato fuori la lingua per rendere il ritratto più simpatico, ma l'uomo in questione ne ha approfittato per allungarsi verso di me e ho sentito la sua lingua entrare in contatto con la mia a causa dello scatto che ha fatto. Ovviamente mi sono allontanata immediatamente e, appena arrivata a casa, ho disinfettato il più possibile con colluttorio e risciacqui infiniti. La mia ansia sta nell'aver potuto contrarre qualcosa di infettivo che eventualmente l'uomo deteneva (epatite, mononucleosi, ..., qualsiasi possibile malattia infettiva per via saliva). La mia domanda è: è possibile aver contratto qualcosa via saliva a causa di questo contatto avvenuto accidentalmente per mezzo secondo? In secondo luogo, se per fare analisi del sangue dovessi aspettare qualche giorno a causa del periodo di incubazione, sarei contagiosa durante il periodo di incubazione? Grazie