15-06-2017

Rischio gravidanza senza preservativo e senza eiaculazione?

Salve, due giorni fa ho avuto due rapporti protetti con la mia ragazza nonostante i preservativi non fossero della taglia corretta (troppo piccoli) e quindi nel metterli non si srotolavano giù completamente bensì fino a metà del pene circa. Nel primo rapporto nulla di strano, sono venuto nel preservativo e dopodichè l'ho sfilato e sono rimasto dieci minuti circa disteso sul letto. Poi io e la mia ragazza abbiamo deciso di avere un altro rapporto e, mentre lo facevamo, dopo qualche minuto ho controllato se il preservativo ci fosse ancora, e mi sono accorto che questo si era sfilato. Immediatamente l'ho estratto dalla vagina della mia ragazza. Il mio quesito è: nonostante nel secondo rapporto non sia avvenuta l'eiaculazione, è possibile una gravidanza dovuta a dello sperma del primo rapporto? E se è così, è alto il rischio? Ho letto che gli spermatozoi a contatto con l'aria dopo qualche minuto muoiono, è così?

Risposta

Gentile ragazzo, se dopo il primo rapporto lei non ha urinato, potrebbero essere rimasti degli spermatozoi nell'uretra ancora vitali e potrebbero essere usciti con del liquido pre eiaculatorio nel corso del secondo rapporto. Si è trattato quindi di una situazione a rischio, e come tale va eventualmente trattata per avere la sicurezza di non incorrere in una gravidanza indesiderata. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani

TAG: Apparato riproduttivo | Concepimento | Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!