Gentili Esperti,In seguito ad un'ECOGRFIA DELL'ADDOME SUPERIORE ho ricevuto il seguente risultato:"fegato modicamente aumentato di volume con diffuso disomogeneo incremento dell'ecogenicità da quadro di epatopatia steatosica. Sfumate areole ipoecogene in perilare, verosimilmente riferibili ad aree indenni da steatosi. Esiti di colecistectomia. Robusto in calibro coledocico. Pancreas in sede mascherato da anse intestinali diffusamente iperecogena globoso, al suo interno non apparente dilatazione del dotto pancreatico principale. Nei limiti milza e reni. Piccola cisti parapielica sn." Cuore e pulmoni sono a norma. 6 mesi fa sono stata operata ad un occhio per melanoma che è stato curato con successo, con Brachiterapia. Mi è stato detto che ci sarà dopo il pericolo di un tumore al fegato, come conseguenza del melanoma.La parola ipoecogenea l'ho trovato come tumore benigna oppure stenosi epatica, oppure cisti, etc. Siccome le info in Internet che ho trovato non mi soddisfano e sono molto in ansia per questi risultati, gentilmente, potete spiegarmi voi se c'è il caso di preoccuparmi e cosa dovrei fare? Mi sapete dire se si tratta di metastasi oppure no?Ringrazio in anticipo per le eventuali risposte.