26-07-2017

Ritardo ciclo mestruale per mesi

Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni. Ho dei problemi con il mio ciclo mestruale. Premetto che non ho mai avuto rapporti sessuali. Il ciclo mi è arrivato da piccolissima, avevo 10 anni. Fino a qualche anno fa non ho avuto mai problemi di ritardo, anzi, sempre molto regolare, da qualche anno invece il ciclo mi viene pochissime volte. Tempo fa avevo preso come scusa il fatto che era un periodo stressato della mia vita, e dopo qualche mese il ciclo è tornato, ma poi ha continuato a ritardare per mesi. L'ultimo ciclo l'ho avuto circa 4 mesi fa.

Premetto di avere dei problemi di peso, sono in forte sovrappeso e sto facendo una dieta insieme ad attività fisica. Leggendo tra le varie cose, mi viene da pensare di avere la sindrome dell'ovaio policistico, in quanto mi sembra avere tutti i sintomi, sovrappeso, acne (ce l'ho da sempre), irsutismo. So che dovrei correre da un medico ma ho molta paura e anche vergogna, in più non avendo mai avuto un rapporto sessuale, mi spaventa fare delle visite anche se ho letto che per questi problemi si fanno delle ecografie esterne, è così? Vorrei essere tranquillizzata sulle visite da fare. So di commettere un errore a non essere ancora andata da un medico.

Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Stia tranquilla. Non ci sono problemi! Con calma faccia pure una visita da un medico che si occupa di endocrinologia ginecologica: non serve fare la visita, basta l'ecografia esterna ed eventualmente dei dosaggi ormonali.

TAG: Ghiandole e ormoni | Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!