Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Ritardo mestruale

Buonasera, ho 37 anni quasi 38 e in questo mese sto riscontrando un ritardo di qualche giorno delle mestruazioni. Ho sempre avuto un ciclo abbastanza regolare di 25/29 giorni, negli ultimi mesi soprattutto di 25 giorni. Siccome da questo mese ho iniziato ad assumere il colecalciferolo 50.000 U.l. (una fialetta alla settimana) perché sono carente di vitamina D vorrei sapere se può essere la causa del mio ritardo mestruale (ad oggi risultano 30 giorni). Sono un po' in apprensione anche perché ho avuto rapporti sessuali non protetti con il mio fidanzato dal 20esimo giorno circa. In attesa di un cortese riscontro porgo cordiali saluti.

Risposta del medico

Gentile ragazza,
non penso che il colecalciferolo da lei assunto possa aver influito sul ritardo mestruale che lei riferisce.
Potrebbe trattarsi anche di una piccola alterazione del suo normale assetto ormonale per le cause più svariate (stagionali, stress...).
Visti comunque i rapporti non protetti che lei riporta, ritengo utile l'esecuzione di un test di gravidanza, come misura prudenziale.
Cordiali saluti
dott. Piergiorgio Biondani.

Risposto il: 29 Giugno 2021
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali