Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-11-2018

Rumori in testa

Buonasera.Io da anno soffro di vppb benigna,cioè distacchi di otoliti con manovre eseguite.Il mio dottore ha ipotizzato che può essere l emicrania anche se io non.la ho.Detto ciò soffro di riequilibrio.Ho fatto negli anni scorsi diverse risonanze magnetiche senza alcun segno di patologie.Da diverso tempo avverto dei rumori in testa (tipo scoppi )quando sono per addormentarmi che mi lasciano come dolorante.Vorrei sapere se fosse il caso di rifare l ennesima risonanza che non faccio ormai da circa 5 anni perché penso di avere qualcosa di brutto alla testa

Risposta

Gentile Paziente, poichè il suo problema permane nonostante le indagini e le cure del caso, le suggerirei di non trascurare una possibile causa di vertigine spesso dimenticata: l'insorgenza di vertigini può anche essere sostenuta da una malocclusione con malposizione mandibolare e disfunzione dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) : del resto anche la letteratura scientifica riferisce che quando alcuni sintomi di usuale pertinenza otorinolaringoiatrica non sono sostenuti da problemi otologici, o non se ne trova la soluzione , è al possibile conflitto fra condilo mandibolare e orecchio che bisogna rivolgere qualche attenzione.

Trova ulteriori notizie su questo argomento visitando il mio sito internet alla pagina Patologie trattate-Patologie dell’Orecchio: trova l'"indirizzo" nel mio profilo-curriculum . Per tutto quanto sopra, oltre ad approfondire le problematiche di specifica pertinenza otorinolaringoiatrica, come sta facendo, le suggerisco di consultare anche un dentista –gnatologo esperto in problemi dell’Articolazione Temporo Mandibolare, e soprattutto nei rapporti fra ATM e Orecchio: non tutti i dentisti amano coltivare questa sottospecialità. Cordiali saluti ed auguri

TAG: Adulti | Anziani | Cervello | Malattie neurologiche | Neurologia | Orecchio | Otorinolaringoiatria | Sistema nervoso
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!