Salve, Da febbraio 2018 ho avuto fastidiosi rumori alle orecchie e un terribile senso di ovattamento che mi ha portato ad andare da un otorinolaringoiatria. Mi ha fatto una rinoscopia con conseguente diagnosi di setto nasale deviato e ipertrofia dei turbinati. Mi ha prescritto alcuni giorni di punture di bentelan per far asciugare il muco, e così... Leggi di più ho fatto. Mi è stato detto inoltre di avere una forte rinite allergica e di prendere un antistaminico che ho preso tutti i giorni per tutto l'anno. Mi hanno prescritto cortisone spray per il naso, intrgratori post intervento per ripristinare la mucosa del naso, e bentelan costantemente e anche un palloncino che si acquista in farmacia per ripristinare la pressione nelle orecchie, ma niente. Mi hanno detto che i problemi di ventilazione erano dovuti proprio al setto nasale deviato ma adesso che non lo è più io continuo ad avere sempre gli stessi problemi. A maggio del 2018 ho fatto l'intervento di correzione del setto nasale e nel frattempo hanno ridotto i turbinati, il sollievo c'era anche la voce era cambiata ma i fastidi alle orecchie non sono mai andati via. Ora mi ritrovo anche per un semplice raffreddore asma e prurito alle orecchie. anche a Settembre del 2018 mi ero nuovamente ammalata e la dottoressa mi ha di nuovo prescritto alcuni giorni di punture di bentelan ma non so a cosa era dovuto in quei giorni ero senza forze e svenivo dal mal di testa e dalla sensazione di malessere e confusione. Adesso non so più che fare perché non vedo riscontri positivi. Mi sento solo intossicata dai farmaci. Ho smesso da un mese di prendere l'antistaminico per ricorrere a uno spray naturale (via orale) fatto con cipolla e altri ingredienti naturali ma anche qui non vedo riscontri positivi. Ho sempre le orecchie tappate e questo mi provoca malessere, e anche il naso è sempre tappato quindi non respiro bene e non sento bene da un bel po. La mia dottoressa continua a dirmi di fare cure di bentelan e aerosol con clenil mentre mastico una gomma, ma niente riscontri positivi. Vi chiedo gentilmente di darmi un vostro parere. Cordiali saluti