salve a tutti mi chiamo mirko...volevo chiedervi se è normale avvertire quasi sempre palpitazioni: io quando metto la mano sopra il petto alla parte sinistra sento proprio qualcosa che si alsa dalla parete (i tessuti mossi dal cuore penso io) solo che è abb fastidiosa come percezione.....all'eco fatto 2 settimane fa non è emerso nulla. il... Leggi di più cardiologo mi ha detto che avevo un cuore energico e alla domanda "sono ipertrofico?"lei mi ha risposto che, anche se ho il cuore un po ispessito (SIV:9mm PP:9mm) non èro cmq ipertrofico perche massimo che è arrivata a misurare èra 10.5mm e ha detto che si parla di ipertrofia dopo gli 11mm.ora io ho pensato che da 10.5 a 11mm non ci si mette nulla, con gli anni, ad arrivarci; lei invece ha detto che non èra cosi e che cmq dato che non vedeva una predisposizione futura di ipertensione nel mio cuore avrei dovuto stare tranquillo,dicendomi poi, che alla mia età sono valori nella norma.....ora io da voi vorrei sapere 3 cose che ho dimenticato di chiedere al cardiologo:1) le palpitazioni sono collegate a questo ispessimento? 2)sono un sogetto a rischio futuro di ipertrofia,sono veramente valori che hanno tutti quelli della mia età(maschi)?3)posso far diminuire lo spessore parietale visto che sono in sovrappeso (alto 177 peso 86),magari dimagrendo?perche queste palpitazioni, che aumentano quando mi alzo in piedi, sono davvero troppo fastidiose.(cioè lei mi ha detto che mi voleva vedere li fra 20/30 anni, che avevo un cuore perfetto sennza alcun vizio valvolare, dall'elettrocardiogramma mi ha detto che è tutto nella norma anche con le onde s e R + profonde e le onde t un po invertite...cioè veramente nn èra affatto preoccupata, tantomeno ha detto di fare controlli annui)VI PREGO AIUTATEMI VOI :)