Salve, da circa due settimane ho notato un'alterazione del battito cardiaco. Premetto di essere molto attiva e di fare circa 7 ore alla settimana di sport e di seguire una dieta bilanciata. Questi sono i sintomi: dopo una serie di battiti regolari ne sento uno più lento e forte, come se il cuore per un momento si fermasse e poi ripartisse con più... Leggi di più forza e nello stesso momento in cui sento qst battito avverto un disturbo in gola come se si chiudesse. Il disturbo è stato acuto per i primi 4 giorni durante i quali ho evitato di fare sport e dopo è diminuito fino a scomparire. A distanza di circa 1 settimana durante una lezione di aerobica l'ho riavvertito insieme alla sensazione in gola, però a riposo non ho avuto alcun disturbo. Assumo la pillola anticoncezionale a basso dosaggio da 1 anno e mezzo. Il mio medico di base mi ha detto che si tratta di extrasistole e che si potrebbe attribuire ad un periodo di particolare stress e stanchezza. Io però vorrei un Suo parere e vorrei sapere se secondo lei devo effettuare degli esami.La informo anche che mia nonna (materna) aveva un'alterazione della valvola mitralica congenita. Grazie per l'attenzione, spero di essermi spiegata bene.