Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

01-08-2006

Salve, devo sottopormi tra circa 10 gg. al

Salve, devo sottopormi tra circa 10 gg. al prelievo da presentare in commissione medica causa revisione a seguito di violazione art. 186 cds. Premesso di non essere un bevitore assiduo, e di aver per scrupolo effettuato immediatamente dopo il ritiro dalla patente le analisi del sangue, "profilo C" +ggt (quest'ultimo risultato pari a 14 u/l) e tutti i valori rientravano nei parametri previsti, mi sono molto spaventato nel leggere del test cdt sul vostro sito. Infatti, anche confortato dai suddetti risultati, ammetto di aver bevuto 1o 2 volte alla settimana una birra media con gli amici, l'ultima proprio ieri sera, pensa che debba posticipare la data o nel mio caso 10gg. di astinenza totale possono essere sufficienti? che cos'è invece l'esame dell'etanolo? Grazie e mille per la disponibilità.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Sarebbe preferibile procrastinare l’effettuazione del test CDT ad un periodo di astensione maggiore dei 10 giorni da lei previsti (almeno 21). L’alòcolemia è il test che ricerca la quantità di alcol nel sangue.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!