Salve. Dopo una terapia antibiotica di 3 settimane a base di eritromicina e qualche giorno di un antinfiammatorio non steroideo le mie transaminasi hanno raggiunto valori elevatissimi, 83 e 174. Da premettere che gli stessi valori un mese prima erano 17 e 18. Il protidogramma elettroforetico e l'emocromo sono invece regolari. Ora sto prendendo un... Leggi di più disintissicante a base di glutatione e vitamina C, ma ho un dolore al fianco destro che diventa sempre più persistente e un leggero senso di nausea se mi premo la zona dolorante. Tra qualche giorno ripeterò le analisi ma sono abbastanza preoccupata: è possibile che i valori così alterati siano dipesi dall'antibiotico? e i disturbi che avverto possono essere sintomi di qualche patologia? grazie.