Salve, sto cercando una gravidanza da tempo e mesi fa mi era stato consigliato di effettuare un'isterosalpingografia. Avevo quindi fatto il tampone vaginale ma era risultato positivo ai mycoplasmi quindi la ginecologa mi aveva prescritto una cura antibiotica dicendo di ripetere poi il tampone e se negativo procedere con l'esame. Per motivi... Leggi di più personali ho aspettato diversi mesi prima di fare la cura antibiotica e ora sono indecisa se cominciarla o se prima ripetere il tampone per verificare che l'infezione sia ancora presente: prima avevo delle secrezioni, che poi sono diminuite e al momento mi sembrano scomparse del tutto. Non ho mai avuto altri sintomi. Non vorrei prendere l'antibiotico per niente, anche perché dovrebbe fare la cura anche il mio partner, che non ne è contento, e in più dovremmo astenerci da rapporti per tutto il mese. Cosa consigliate? Ci sono problemi a ripetere il tampone più volte? E' possibile che l'infezione sia passata da sé? Grazie.