14-03-2006

Salve dott. io sono un ventunenne ansioso, e devo

Salve dott. io sono un ventunenne ansioso, e devo dire anche un po' ipocondriaco. ho Extrasistole ventricolari ogni tanto, ma il problema che volevo esporle e che da una settimana la mia pressione è speventosamente diminuita da 120\80 (che ho sempre avuto) a 95\90 su 60\55. non ho cambiato la mia alimentazione non ho avuto stress particolari, le analisi del Sangue sono buone, l'ecg fatto un mese fa per controllo è buono, e l'holter dell'anno scorso dice:"una extrasistole ventricolare, buono l'andamento cronotropo, nessun segno di cardiopatia, puls max 170 puls min. 41". ora non riesco a stare tanto in piedi, sono stanco, non riesco a svegliarmi la mattina e per strada barcollo. a causa della mia Ansia quando un dottore mi misura la pressione mi agito e al medico risulta sempre una pressione buona, mentre qualsiasi apparecchio elettronico mi dice che ho 90 di massima. che cosa potrei fare? devo aspettare un collasso per convincere il mio medico? c'è o ci può essere uno scompenso cardiaco o un problema al cuore?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Per prima cosa e’ necessario che si sottoponga ad una visita cardiologica o di un medico internista che segua tutto il processo diagnostico e sappia consigliarLe gli accertamenti piu’ idonei. In prima istanza e’ necessario escludere una patologia organica per cui deve completare gli accertamenti che ha gia’ eseguito con ecocardiogramma e approfondito controllo degli esami ematochimici compresa la funzionalita’ tiroidea. In caso di completa normalita’ anche di questi accertamenti deve essere esclusa una patologia endocrinologia (ad esempio stress surrenalico etc). A volte non e’ semplice identificare la causa dell’ipotensione che puo’ rappresentare solo l’espressione di accentuati meccanismi fisiologici della regolazione cardiovascolare.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!