salve dott. sono un ragazzo di 28 anni e da ormai 10 anni che soffro di tachicardia..i sintomi sono pressoche' sporadici anche 2 volte ogni 3- 4 mesi. ma una cosa che ancora non riesco a comprendere perche' quando gioco a calcio (una volta a settimana) finito il mio cuore batte fino a 90bpm anche dopo 3 4 ore dalla fine della partita.io non lo sento nel petto ma se misuro i battiti siamo li. solo dopo essermi coricato al mattino e dinuovo regolare 70 80 bpm.. Stamane pero' non e stato cosi'. ieri ho fatto la solita partita ma stamattina la mia frequenza e di 85bpm..premetto sono sottocontrollo dal mio cardiologoda anni ed ho fatto tutte le visite tranne ecg da sforzo. mi dica lei atteno. buona giornata.