Salve dottore, ho 34 anni ho due bambine l'ultima nata gennaio 2008. Ho da sempre un ciclo molto abbondante con una durata di circa 10 gg. dalla nascita della mia seconda figlia sono peggiorata e così i valori ematici. Su consiglio della ginecologa in luglio '09 ho effettuato 'isteroscopia. Con l'esito di un edomentrio disfunzionale di tipo... Leggi di più proliferativo persistente, con aree iperplasiche. Da tal data utilizzo prima minulet dopo armonet con notevoli disturbi allo stomaco ed un aumento corporeo di circa 10 kg. oggi nuvaring. Nonostante aver risolto la problematica del ciclo emorraggico le mie analisi sono peggiorate. Le indico i valori alterati a febbraio '10.emoglobina 10.9ematocrito 34mcv 69.1mch 21.6mchc 31.2rdw cv 15.5rdw sd 38elettroforesi sieroproteinealbumina 52.2beta1 globuline 7.7gamma globuline 21.7rapporto A/G 1.09FERRO 19TRASFERRINA 4.14FERRITINA La ricerca di sangue occulto fecale in tre campioni risulta negativa.Aggiungo che da Dicembre, si è ripresentata l'alopecia, quattro chiazze del cuoio capelluto. Primo caso di alopecia nel 2006 causata da stress.Tentativo di cura per l'anemia con ferro-grad, tecnofer, niferex sideral, in compresse e l'aggiunta di epargriseovit punture.Durante questo periodo sto sonstendo lo stomanco con il lucen da 20 mattino e sera.Sono in attesa per la gastroscopia.Dunque la mia domanda è questa, a parte i disagi che mi sta provocando l'assunzione del ferro, e la tanta stancheza che avverto, mi devo preoccupare? Ci possono essere altri sistemi per ridurre la carenza di ferro?