Salve Dottore ho appena terminato di eseguire un doppler 24 ore, consigliatomi dal mio medico curante dopo ripetuti episodi di Dispnea in fase di dormiveglia o comunque prima di dormire. I commenti sono stati "tracciato ricco di artefatti per cui possibile valutazione semiquantitativa, ritmo sinusale normofreq. interrotto da rare besv, non aritmie... Leggi di più ipercinetiche, non pause patologiche"; premetto che convivo da diversi anni con palpitazioni/tachicardia associate con mio malgrado a lunghi periodi ansiosi che fisicamente hanno il loro peso (stanchezza, giramenti, Extrasistole etc)... Io ho sempre imputato il tutto alla mia esagerata emotività; volevo comunque chiederle un consiglio su come agire (altri esami?), visto che il tempo passa e ho il timore che prima o poi il Cuore inizi a "stancarsi". Grazie.