salve dottore,mi chiamo giulia. ho 27 anni. da un mese soffro di vertigini lievi,formicolii alla zona centrale del cranio o lato dx. formicolii a tutti i 4 arti ma in maggior rilievo all'arto sx che comporta anche dolori,spasmi e come dei chiodi che si innestano all'interno del polpaccio sx o braccio sx. avverto pesantezza alla gamba sx e come se... Leggi di più ci fosse una forza che tendesse a spingere verso il basso il braccio sx. ho fatto una visita dal neurologo che mi ha detto di non riscontrare alcun problema però mi ha prescritto analisi,RM cervello - encefalo - cervicale (ora non ricordo bene la dicitura) ed un elettromiogramma. avendo fatto le analisi solamente il livello di protrombina INR è risultato al limite. ma tutti gli altri parametri,eccetto fibrinoceno,s-creatinina e calcio ionizzato che son bassi,sono nella norma. anche la tiroide è a posto. all'elettromiogramma è risultato che ho un affaticamento muscolare neurogeno alla coscia sinistra. ora,attendendo la rm che potrò fare solamente a fine gennaio,ma essendo una tipa davvero ansiosa ed avendo passato quasi un anno in ospedale perchè non riuscivano a diagnosticarmi una appendicite retrociecale nascosta,soffrendo dolori allucinanti,vivo con l'angoscia che possa essere qualcosa di grave come sclerosi multipla,la sma,la sla etc etc. vorrei avere un suo parere e sapere se,dopo l'elettromiografia che ha evidenziato solo questa particolarità,posso almeno tranquillizzarmi o meno. la ringrazio. spero legga la mia e-mail.