17-07-2012

Salve dottore, sono una mamma preoccupata da

salve dottore, sono una mamma preoccupata da qualche giorno la mia bambina di 10 anni le si se sono presentate delle croste in testa di colore chiaro e secche sono attaccate al cuoio capelluto, quando le faccio lo shampoo si ammorbidiscono ma non del tutto ma dopo un giorno si riformano,per darle l'idea sono come le croste da latte sono in panico posso sapere come devo comportarmi poiche' sono talmente attacate al cuoi capelluto che cadono anche alcuni capelli .grazie infinite...
Risposta di:
Dr. Andrea Giuseppe Di Stefano
Specialista in Dermatologia e venereologia
Risposta

Gentile Utente

se le croste sono diffuse su tutto l'ambito cutaneo molto probabilmente la bambina soffre di dermatite atopica, mentre se sono localizzate in un area ben definita con alopecia bisogna prendere in considerazione la possibilità di una infezione fungina. Nel secondo caso le consiglio di effettuare un esame microbiologico colturale prima di intraprendere una terapia.

Distinti saluti

Nota bene:
Accedendo a tali pagine web il visitatore dichiara di aver preso visione che tale servizio propone contenuti scientifici a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento, o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Tale “servizio di orientamento” ha lo scopo di valorizzare e non di sostituire il rapporto medico-paziente.
Se le sono state prescritte delle cure mediche le invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trova su questa pagina devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del suo medico curante.
© 2011-12 Tutte le affermazioni contenute in questo Blog derivano da fonti ritenute attendibili dal Dott. Di Stefano Andrea Giuseppe e da interpretazioni personali delle stesse. È consigliabile sempre consultare il personale sanitario di fiducia prima di utilizzare i consigli contenuti all'interno del Blog
 

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!