L’ESPERTO RISPONDE

Salve dottore, una mia parente di 48 anni è stata

salve dottore, una mia parente di 48 anni è stata sottoposta ad un intervento chirurgico di ependimoma parietale sinistr nel 1967 recidivato poi nel 1971, attualmente in un mese è calata visibilmente di peso, ha una deambulazione irregolare e mi sembra abbia un rallentamento psico-motorio. è possibile che il tumore sia nuovamente recidivato? se si, si tratta sempre di ependemioma?
Risposta del medico
SANDRO GIROTTO
SANDRO GIROTTO
Il sospetto è comprensibile; va effettuata una TAC/RMN e in caso di ripresa della lesione si deve cercare una conferma istologica; in questi casi può verificarsi una modifica istologica della neoplasia iniziale
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oncologia
Prov. di Caserta
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Piacenza
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Catania (CT)
Specialista in Oncologia e Dietologia
Noto (SR)
Specialista in Radioterapia e Oncologia
Roma (RM)
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Latina