30-05-2008

Salve è da ormai un anno che ho efffettuato

Salve è da ormai un anno che ho efffettuato l'ultima visita cardiologica con Ecg e Ecocardiogramma (tutto nei limiti della norma solo una tachicardia sinusale 125bpm dovuta all'ansia) ( colgo l'occasione per ringraziare di nuovo il Dott. Peraldo del Fatebenefratelli di Roma che mi ha visitato, e dato che ho visto che è inscritto al sito)..il mio problema è che continuo ad avere delle sporadiche extrasistoli diciamo 4o 5 al mese. So che il sintomo in assenza di cardiopatia è del tutto benigno, però mi genera ancora qualche preoccupazione. Sarebbe opportuno quantificare e stabilire da dove sono generate queste aritmie con un Holter e magari anche un test da sforzo.? Non bevo, non fumo, non abuso di caffeina, ho le analisi del sangue normali e anche della tiroide, essendo donatore, faccio 2 volte a settimana attività fisica, e sono di corporatura normale 1,80 x 62 kg, quindi non vedo proprio il motivo di queste extrasistoli..!!!! Potete darmi qualche consiglio..che non sia "riduca l'ansia"..!!! Grazie anticipatamente
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Un numero così trascurabile di extrasistoli rientrando nella normalità della vita quotidiana, non richiede né approfondimenti né tanto meno terapia. Provi a non prestare attenzione e a seguire i consigli che le sono già stati dati.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!