Salve,ho 22 anni.Ad agosto sono partito per le vacanze e due giorni dopo il rientro,dopo 6 ore in macchina,ho accusato un gonfiore addominale con lievi dolori,pesantezza al centro della pancia e in modo lieve anche un bruciore.Credendo fosse colite,visto che a volte ne sono affetto,ho fatto affidamento su rimedi naturali già adottati come acqua di... Leggi di più riso,anice e finocchio e tisana per il gonfiore addominale.Durante questo periodo ho alternato stitichezza e diarrea con liquido bianco.Nel giro di una settimana il gonfiore e i dolori addominali sono spariti.Da due giorni però ho un bruciore e,in rarissimi casi,prurito anale e un peso nella zona dell'osso sacro in cui si formano delle bollicine che scaturiscono in atti di flautolenza.Inoltre mangio velocemente e faccio una vita sedentaria.C'e' da dire che durante la mia vacanza ho fatto molto uso di cereali(per me una novità)oltre al fatto che durante i pasti mangio molto pane.Vi dico questo perchè ho letto che un'alimentazione piena di carboidrati può comportare questi sintomi.Grazie per la risposta.