02-04-2008

Salve, ho 29 anni e lavoro da sei anni in una

salve, ho 29 anni e lavoro da sei anni in una cantina dove sono addetto alla vinificazione e all'imbottigliamento,qualche anno fa avevo i valori di got e gpt molto alti,ho fatto una ecografia nell quale si è visto il fegato ingrossato ma non hanno mai capito quale fosse la causa xchè circa un mese dopo i valori e le dimensioni del fegato sono tornati regolari.Una settimana fa ho pensato di rifare un ecografia e ho scoperto di vere la milza ingrossata e degli accumuli di grasso nel fegato inoltre mi sento sempre molto stanco,volevo aggiungere che bevo un bicchiere di vino rosso al giorno e non fumo e faccio una vita regolare,neanche questa volta però mi hanno detto che cosa potrei avere.Secondo voi?grazie
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ possibile che si sia trattato di un errore da parte dell’ecografista che ha rilevato un aumento della dimensione della milza.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!