09-04-2008

Salve, ho 36, sono una donna, ho smesso di fumare

salve, ho 36, sono una donna, ho smesso di fumare da un paio di mesi e prendo il cerotto contraccettivo, è piu di un anno che mi alleno facendo 3/4 ore di spinning alla settimana, ma da gennaio, durante alcune lezioni, il mio cuore ha iniziato ad accellarare un po troppo fino a raggingere anche il 97%della frequanza massima (ho il cardiofrequenzimetro), ho fatto esami ormonali, del sangue ed elettrocardiogramma, tutto a posto, in questi 2 mesi ho imparato a guardare meno il cardio perche ho pensato a stress e ad autosuggestione. Ieri, mentre partecipavo ad un evento di spinning, durante la seconda ora di "pedalata"consecutiva, il cuore è salito al 92% e faticava a scendere anche se io pedalavo pianissimo ed ho sentito nel dito mignolo della mano dx un lento ma crescente formicolio....mi devo preoccupare seriamente ed approfondire con altri esami o sono solo un po ansiosa? grazie di "cuore" per la risposta
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non credo che vi siano problemi se fa 2 ore di pedalata consecutiva; raggiungere la frequenza submassimale è normale durante sforzo ed è bene che la frequenza scenda lentamente durante il “recupero” dopo uno sforzo intenso. Può comunque fare una prova da sforzo per avere conferma che il suo cuore si adatta bene ad un lavoro massimale e per avere una indicaione circa la sua equena allenante, Il formicolio al V dito della mano destra non sembra dovuto a cause coronariche.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare