Salve, ho 41 anni e l'anno scorso mi è stata diagnosticata durante un Ecocardiogramma un'aorta bicuspide con Ectasia del tratto ascendente di 41 mm, a distanza di un anno ripetuti i controlli il tratto ascendente è risultato aumentato a 45 mm con lieve ispessimento delle pareti del Ventricolo sinistro con valvola aortica lievemente incontinente e... Leggi di più bulbo aortico 40 mm, le chiedo cortesemente un consiglio sulla necessità di un eventuale intervento chirurgico e il rischio che questo comporta in assenza di altre patologie accertate e che tipologia di valvola scegliere (artificiale o biologica). Grazie. Cordiali saluti.