Salve,ho 56 anni,e alcuni giorni fà ho effettuato alcuni controlli cardiaci che hanno dato i seguenti risultati:ECG:ritmo sinusale,segni di ipertrofia ventricolare sinistra,con alterazioni secondarie della ripolarizzazione ventricolare.ECOcardio:ventricolo sinistro ipertrofico,normocontrattile;insufficienza tricuspidale moderata;aumento dei... Leggi di più diametri del ventricolo destro.Controlli sangue per una tvp avuta dieci anni fa:D-dimero : 666 ng/dl valori normali 0-500.Ecodoppler:non segni di trombosi venosa profonda;sindrome post-trombotica polpaccio sx;insufficienza venosa di grado lieve;Arterioso:irregolarità diffusa di parete per ispessimento medio intimale;non placche,non stenosi,flussi regolari.Sono in cura per un ipertensione che controllo bene con 1 compressa di combisartan da 80 mg e metà compressa dilobivon 5 mg.Desiderei sapere se la diagnosi cardiaca ha significato patologico di una certa serietà;se la cura che sto facendo va bene;e se il d-dimero è molto alto e va curato con antitrombotici (tipo Vessel).Grazie