Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-09-2002

Salve, il 29 luglio ho avuto un rapporto con una

salve, il 29 luglio ho avuto un rapporto con una prostituta,io indossavo il preservativo però a metà del rapporto mi sono accorto che lo stesso si era quasi completamente sfilato. con poca intelligenza mi sono limitato a tirarlo su ed ho concluso il rapporto. il 19 agosto toccandomi casualmente dietro l'Orecchio destro ho notato la presenza di una "pallina" che successivamente si è sgonfiata ed è riapparsa nella stessa posizione ma dietro l'orecchio sinistro circa 15 gg dopo. Ho fatto il test HIV il 4 di settembre cioe'37 giorni dopo il rapporto. E'possibile che abbia contratto il virus e il Rigonfiamento di questi Linfonodi sia un avvisaglia di un avvenuto contagio? dagli esami del Sangue non risulta alcuna anomalia se non un valore di globuli bianchi uguale a (9.4).
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La masturbazione reciproca è considerata una pratica non a rischio. Diverso però è il caso di una eventuale perdita di sangue da lesioni sanguinanti sulle mani o in altre sedi; in questo caso il rischio sarebbe comunque legato al contatto con il sangue infetto, e sempre in questo caso sarebbe a rischio anche una semplice stretta di mano, per assurdo! Le sue perdite di sangue sarebbero eventualmente un rischio per il suo partner, nel caso la persona infetta fosse lei, e non viceversa!
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!