05-03-2004

Salve, il mio problema è il seguente. da circa un

Salve, il mio problema è il seguente. Da circa un mese ho una sorta di bruciore che non mi dà pace sulla lingua come se mi fossi scottato e le papille sembrano più rilevate. Premetto che probabilmente due mesi fa ho avuto una mononucleosi asintomatica e che al momento mi hanno riscontrato Ghiandola salivare leggermente ingrossata, AST a 98 (su 38) alle ALT a 42 (su 41) e fosfatasi alcalina a 138 (su 120), urobilinogeno ai limiti, ma assenza di Linfonodi ingrossati. Quale potrebbe essere la causa?? vi ringrazio.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il quadro evidenzia qualche lieve disfunzione che potrebbe contribuire al non perfetto equilibrio della flora batterica saprofita del cavo orale. Inizierei con supplementi alimentari (ad esempio fermenti lattici) e della pasta gengivale da spazzolare sulla lingua.
TAG: Biochimica clinica | Esami | Medicina generale | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!