28-02-2006

Salve. le ultime analisi del sangue hanno

Salve. le ultime analisi del Sangue hanno evidenziato un valore leggermente elevato di Transaminasi gpt (alt): 43 u/l. mentre il valore di transaminasi AST (got) è compreso nell'intervallo di normalità. un valore non particolarmente elevato di gpt (43 rilevato ed il limite di normalità è 40) è trascurabile o sarebbe meglio fare ulteriori indagini? tengo a precisare che il gpt è l unico valore alterato rilevato nelle mie analisi. Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il valore alterato, anche se lievemente, della ALT merita di essere approfondito, monitorando mensilmente per 6 mesi i valori delle aminotransferasi e ricercando la principali cause di danno epatico (alcol, farmaci, virus epatitici, etc).
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna