28-02-2006

Salve, mi chiamo davide questa è la mia domanda.

Salve, mi chiamo Davide questa è la mia domanda. Dagli esami del Sangue i valori delle Transaminasi sono risultati alterati. Ho fatto un'ecografia al fegato ed è risultata una steatosi anche se non eccessiva. non bevo alcolici, mangio regolarmente verdura e frutta e bevo tanta acqua nonchè svolgo attività fisica anche se non piu agonistica. sul viso mi sono comparsi sottopelle come dei granelli di sabbia che non si schiacciano. Solo una volta provocandomi praticamente un'escoriazione ho provato a schiacciare ed è uscito una specie di sassolino come se fosse un cristallo. Capita che mi venga prurito sempre al viso e compaiano delle chiazzette rosse transitorie. sinceramente non ne posso piu di tutta 'sta storia. Potreste gentilmente dirigermi verso una qualche diagnosi anche se mi rendo conto dovete basarvi sulla mia semplice e poco scentifica descrizione?? GRAZIE MILLE SIN DA ORA, rimango in attesa di una Vs. cortese risposta. Davide.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La sintomatologia cutanea non ha alcuna relazione col problema epatico. Quest’ultimo potrebbe rientrare nella cosiddetta steatoepatite non alcolica, o NASH. Si tratta di una malattia epatica da ccumulo di grasso nel fegato e va diagnostica attraverso una biopsia epatica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!