17-01-2006

Salve; mi chiamo tommaso, da un anno mi e` stato

SALVE; MI CHIAMO TOMMASO, DA UN ANNO MI E` STATO RISCONTRATA UNA Epatite B NEL PENULTIMO CONTROLLO I VALORI DELLA GGT ERANO 30 MENTRE LE Transaminasi 57 MENTRE NELL'ULTIMO CONTROLLO I VALORI SONO SALITI LA GGT 83 MENTRE LE TRANSAMINASI 110 VOLEVO SAPERE SE DEVO PREOCCUPARMI; E SE L'ASSUNZIONE DI ANTIFFIAMMATORI E ANTIDOLORIFICI ABBIANO POTUTO INFLUIRE SUI VALORI E COSA POSSO FARE IN MERITO. GRAZIE E CORDIALI SALUTI.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
I farmaci possono avere influito sulle alterazioni del tests epatici. Tuttavia la sua condizione di portatore di epatite B impone un attento controllo sia delle aminotransferasi sia della quantità di virus B circolante, mediante test HBV-DNA quantitativo in PCR, per verificare l’opportunità o meno di una terapia antivirale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!