Salve, mi chiamo Tommaso ed ho 36 anni, da circa cinque anni ho scoperto di soffrire di ipertransaminasemia i miei valori hanno raggiunto anche cinque volte la norma. La scoperta dei miei valori alterata è stata per caso durante un controllo di routine fatto presso l'Avis di cui ero assiduo donatore. Mi sono subito allarmato ed ho iniziato i... Leggi di più controlli esami specifici del sangue, markers per escludere eventuali epatiti ecografia epatica, e per fortuna tutti i controlli erano normali, tranne i valore molto alti, in ultimo ho anche eseguito la biopsia epatica e da qui è venuta fuori la causa, steatite mi hanno detto grasso nel Sangue. Ho cominciato una dieta e dopo qualche mese i valori sono di molto rientrati fino a raggiungere quasi la normalità. Adesso dall'ultimo controllo dopo due anni trovo di nuovo alto un valore di Transaminasi quasi a cento. Voglio ricominciare una dieta mirata e la mia domanda è proprio sull'Alimentazione consigliata, per una dieta specifica per ridurre questo grasso in eccesso nel mio fegato. Vi ringrazio anticipatamente sia per la futura risposta ma anche per il valido supporto che date tramite questo importantissimo ortale internet. Saluti Tommaso.