24-01-2006

Salve, mio padre di età 56 è stato sottoposto a

Salve, mio padre di età 56 è stato sottoposto a turb x Carcinoma uroteliale papillare adesso la diagnosi e questa: piccolo frammento di Mucosa rivestito da urotelio tipico (non è presente Tessuto muscolare) frammenti di parete vescicale rivestito da urotelio tipico (è presente tessuto muscolare) displasia di alto grado-carcinoma in situ (è presente scarso tessuto muscolare) carcinoma uroteliale papillare 3 g. non si osserva infiltrazione stromale (non è presente tessuto muscolare) displasia di alto grado-carcinoma uroteliale in situ, tessuto fibromuscolare indenne a neoplasia, carcinoma uroteliale papillare 3g oms, e collaterali reperti di carcinoma uroteliale in situ. non si osserva infiltrazione stromale, frammenti di mucosa solo focalmente rivestiti da epitelio squamoso metaplastico o da urotelio coartato con atipie probabilmente riferibili a iperplasia atipica, frammento di mucosa con note flogosi, completamente disepitelizzato. Macroscopia: da parte laterale dx: frammenti per cc 0,1 da parete laterale sin. frammenti per cc2, da parete anteriore: frammenti per cc 0.4, da parete posteriore: frammenti per cc 0.2, DA COLLO VESCICALE: FRAMMENTI PER CC 0,9 DA ZONA PERMEATALE DX SIN. FRAMMENTI PER CC1 da base d'impianto zona perimeatale dx sin. frammenti per cc 0.7 da meato uret. frammenti per cc 0,4 da anteriore superiore sin. frammenti per cc 0,6 da uretra prostatica frammenti per cc 0,6 da collo h.12 frammenti per cc 0,3. Questo è il quadro clinico. vorrei avere un consiglio da lei leggendo tutto ciò. grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il tutto va inquadrato anche in considerazione della storia clinica precedente, non nota; comunque esiste la documentazione di una neoplasia di grado G3 che, anche in assenza di documentata infiltrazione della parete, orienta verso una possibile soluzione chirurgica (cistectomia con neovescica); naturalmente va interpellato l’urologo di riferimento.
TAG: Oncologia | Tumori