Salve!mio padre è stato operato a gennaio per un tumore alla papilla di vater. L'operazione è riuscita ma appena tornato a casa vomitava continuamente ed è stato quindi ricoverato nuovamente. Dopo essere stato tenuto a digiuno ha ripreso a mangiare con sporadici casi di vomito. Ora si sta sottoponendo a chemioterapia e ha un continuo reflusso e un... Leggi di più singhiozzo quasi costante. Ha perso 20 chili. Prima di cominciare la chemio ha eseguito alcuni esami in cui hanno riscontrato delle metastasi formatesi nel fegato di 16 mm. I suoi sono dei sintomi normali dovuti all'intervento e alla terapia che sta seguendo? Questi tipi di tumore si possono sconfiggere con la chemioterapia o sono necessari altri interventi? Ci sono dei centri specializzati in Italia? Grazie mille