05-04-2006

Salve nel 1999 sono stato sottoposto a due

Salve nel 1999 sono stato sottoposto a due interventi chirurgici per cisti da echinococco (fegato e polmone) poco tempo fa ho eseguito l'emoagglutinazione indiretta risultando positivo con valori 1:2560. Dopo ho eseguito un'ecografia all'addome ed una tac al torace e addome con esiti negativi. Come mai ho ancora gli anticorpi nel sangue? é normale o potrebbe indicare la presenza di un'altra cisti? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La presenza di anticorpi per echinococco permane anche dopo la resezione della cisti essendo espressione dell’avvenuto contatto tra parassita e sistema immunitario dell’ospite. Tuttavia il valore ci sembra piuttosto elevato e va ricontrollato, eventualmente monitorando ecograficamenter comunque la situazione.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!