08-04-2008

Salve, sn una ragazza di 18 anni parlo per mia

Salve, sn una ragazza di 18 anni parlo per Mia madre. UNa settimana fa gli sono venute delle bolle in tutto il corpo alla quale il medico di famiglia ha detto che poteva essere o una allergia all'acaro oppure la sindrome di gilbert.Non ne era sicuro. Una mattina si è svegliata e aveva molti dolori al fegato;l'abbiamo portata al pronto soccorso e hano fatto l ecografia al fegato e hanno detto che ha la coliciste. e dicono che qll bolle sono la consequenza della coliciste è vero?? La dovrebbero operare però nn sono sicuri di nulla..perchè poi ha la pressione bassa e i battiti del cuore lenti e hanno paura che cn l anestesia totale il cuore ne è sofferente! mi faccia sapere!!
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non riusciamo a comprendere come le bolle cutanee possano essere collegate alla colecisti. Se soffre di coliche biliari recidivanti, è necessario che faccia l’intervento chirurgico.
TAG: Chirurgia | Chirurgia generale | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Trapianti