L’ESPERTO RISPONDE

Salve, sono molto preoccupata e spero che lei mi

Salve, sono molto preoccupata e spero che lei mi possa aiutare in qualche modo a capire di cosa si puo' trattare. Premetto che è già da qualche giorno che le mie urine sono di un colore piuttosto scuro(arancione scuro che attira al rossiccio) e prima d'ora non ho mai avuto nessun problema di questo genere. Ma stamattina dopo aver urinato ho notato... Leggi di più sulla carta igienica, che ho gettato, un filamento di sangue... Momentaneamente non ho il ciclo mestruale, anche se lo sto attendendo proprio in questi giorni... Non sento alcun fastidio nè dolore, se non i miei soliti problemi alla pancia, ma non credo possa centrare nulla con quello che mi è successo... Sono davvero preoccupatissima e ho quasi paura a fare un controllo! Pero' mi sà che mi conviene andare dal medico e farmi prescrivere una visita, non ho alternative. Aspetto con tanta pazienza una sua risposta e la ringrazio anticipatamente.

Risposta del medico
Specialista in Urologia e Andrologia
Gentile Signora, ho preso visione della Sua accurata e-mail nella quale lamenta da qualche giorno presenza di ematuria (sangue nelle urine ) Direi pertanto di eseguire i seguenti esami diagnostici e microbiologici e di portarli in visione a visita urologica : -- ESAME URINE CON URINOC. ED ABG ; -- ECOGRAFIA RENALE E VESCICALE ; -- CISTOSCOPIA ; -- EVENTUALE URO-TAC. Mi tenga informato. Distinti saluti. Dott.Famiano Meneschincheri www.cistite-iuv.it
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Malattia di Fabry: che cos'è e quali sono i sintomi
Malattia di Fabry: che cos'è e quali sono i sintomi
3 minuti
Condilomi: che cosa sono e come si curano
Condilomi: che cosa sono e come si curano
1 minuto
Congestione: cosa fare
Congestione: cosa fare
2 minuti
Pressione bassa o ipotensione: quando preoccuparsi
Pressione bassa o ipotensione: quando preoccuparsi
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Specialista in Andrologia e Urologia
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Specialista in Chirurgia pediatrica e Urologia
Prov. di Reggio di Calabria
Specialista in Urologia e Andrologia
Cimitile (NA)
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)