Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-10-2006

Salve, sono un ragazzo di 19 amante e praticante

Salve, sono un ragazzo di 19 amante e praticante del calcio. Da quando avevo 5 anni facevo parte di una squadra di calcio da quando mi è stata diagnosticata la sindrome wpw (avevo 10 anni). ho smesso di giocare a pallone perchè il cardiologo mi aveva detto che non potevo giocare a livello agonistico. Ormai pero sono 4 anni che gioco con gli amici miei 2 volte alla settimana a calcetto. Ho fatto tutte le analisi da ormai 9 anni è la situazione è rimasta invariata. Adesso pero una squadra agonistica mi ha chiesto se volevo tesserarmi da loro. Vedendo che gli sforzi che fanno non sono superiori a quelli che faccio di solito, vorrei sapere se posso fare qualche esame o cura che mi possa permettere di riprende a giocare a pallone seriamente.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Lei potrà riprendere anche l’attività agonistica del calcio dopo avere eseguito la ablazione della via anomala previo consulenza cardiologica in un centro di aritmologia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!