Salve sono un ragazzo di 21 anni fumatore, sono stato tutta la notte sveglio a causa d dolori al petto sotto il pettorale sinistro uniti a giramenti di testa e forse solo per una mia sensazione a volte i battiti rallentavano, diventavano più forti e sembravano mancare...diciamo che sono due mesi che ho fastidi di questo genere infatti ho fatto già 4 ecg e delle analisi del sangue, risultati nella norma, ma atacchi come qsta notte non ne ho mai avuti...cosa devo fare? posso stare tranquillo perchè gli ecg possono bastare, ho devo fare altri accertamenti? grazie.