Salve, sono un ragazzo di 23 anni e sette mesi fà ho subito una lussazione pura di caviglia, senza rotture di legamenti o fratture. La riduzione è stata effetuata sul luogo dalla guardia medica del mio paese. All'arrivo nel ponto soccorso mi è stato prescritto un mese di valva gessata senza possibilità di carico. Al termine delle varie visite mi è... Leggi di più stato dato il permesso di tornare a camminare. Dall'ospedale, dopo la mia domanda se fare o meno terapia, mi è stato risposto che non era necessario e che non avrei avuto nessun problema. A sette mesi dalla lussazione l'attività fisica è ancora problematica, in particolare negli scatti e nei salti, pratico calcio. Il movimento peggiore è quando cerco di alzare la punta del piede, sento un dolore nella parte interna della caviglia, come qualcosa che viene tirato. Volevo chiedere se fosse normale sentire ancora dei problemi. Vi ringrazio.