06-03-2006

Salve sono un ragazzo di 32 anni, da circa 2 anni

Salve sono un ragazzo di 32 anni, da circa 2 anni soffro di dolori al torace e sul pettorale sx, con forte scosse o fitte lancinanti che si irradiano dietro la schiena e al braccio sx nel momento in cui avverto i dolori, seguite con Ansia fiato corto sudorazione. Ho effettuato varie visite cardiologiche con svariati elettrocardiogrammi, elettrocardiogramma sotto sforzo, ecocardiogrammi con eco doppler, radiografie al torace, esami del sangue ma tutto cio' con esito negativo. L'unica cosa che mi è stata riscontrata è un Prolasso mitralico trascurabile: questi sono i miei valori dell'ultimo ecocardiogramma con eco doppler: Ventricolo sx telediastole 5.1; telesistole 2.8; accorciamento frazionale 45.1% ; volume 2d telediastole 112ml; telesistole 37 ml; frazione d'eizione 67.0% ; gittata sistolica 75 ml; portata cardiaca 6.0 l /min; setto interventricolare telediastole 0.9 cm; parete posteriore telediastole 1.0 cm; massa ventricolo sx indicizz. 86.2g/m2; spessore relativo di parete 0.39; atrio sx telesistole 3.5 cm; bulbo aortico telediastole 3.1cm. Mi scusi se sono stato lungo e dettagliato nello scrivere ma sinceramente no so più a chi rivolgermi visto che ho fatto svariate altre visite come : vis. Fisiatrica, vis. ortopedica, risonanza magnetica cervico dorsale, visita neurologica, gastroscopia ho eseguito sedute di terapia antalgica ma tutto cio sempre con esito negativo. Potrebbe essere questo prolasso mitralico trascurabile la causa dei miei problemi? La ringrazio anticipatamente e mi scusi ancora per la domanda troppo lunga. Salvatore
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La ringrazio per i dettagli che ha fornito. Mi dispiace non poterle essere di aiuto a risolvere il suo problema, ma il prolasso mitralico non provoca dolori al torace.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare