Salve!Sono un uomo di 63 anni e da parecchi anni soffro di diabete. Inizialmente non ho dato molta importanza poichè, forse, non volevo accettare la malattia. L'estate scorsa, però, ho avuto un'emorragia all'occhio destro non vedendo più tanto bene nonostante sia stato sottoposto ai cosiddetti bombardamenti. Mi sono fatto coraggio ed ho fatto una... Leggi di più visita accurata al centro diabetologico di La Spezia. Il dottore mi ha riscontrato anche una insensibilità agli arti inferiori.Da successiva visita specialistica mi hanno detto che non è nulla di preccupante. Nel frattempo, però, ho avuto un'altra emmorragia ma, questa volta, all'occhio sinistro e mi hanno nuovamente sottoposto a bombardamenti. Per quanto riguarda una dieta da seguire, mi è stato detto di contenermi nel mangiare e di tenere sempre sotto controllo i valori usando il dispositivo (che ho acquistato) e non facendo insulina. I miei valori sono sempre più alti della soglia; ciò significa che mangio qualcosa che non devo. Oltretutto soffro anche di psoriasi, mai curata effettivamente dato che mi avevano assegnato una crema a base di cortisone con uso topico che-ho saputo solo l'anno scorso- peggiorava il mio diabete. Non sono per niente soddisfatto delle varie diagnosi e penso che stiano prendendo il caso un po' alla leggera. Avrei bisogno di sapere cosa è meglio mangiare nel mio caso e se esiste un centro diabetologico valido. Ringrazio anticipatamente.