Salve, parecchi anni fa sono stata vittima di un brutto incidente che ha profondamente modificato le mie abitudini quotidiane e così da una vita con attività sportive, piena di allegria con tanti amici e un fidanzato mi son trovata a condurre una vita immobile piena di tristezza e solitudine. Adesso a distanza di 22 anni penso continuamente alla mia vita passata, ho delle "visioni" sempre più spesso rispetto a 10 anni fa. Ciò mi fa soffrire tantissimo, ho quasi sempre voglia di piangere.....Dato che dell'incidente non ricordo nulla e i ricordi non si possono cancellare vi chiedo se la psicologia può venirmi in aiuto.