27-03-2006

Salve sono una ragazza di 24 anni e sono

Salve sono una ragazza di 24 anni e sono preoccupata in quanto da un pò di tempo soffro di tachicardia (da premettere che sto passando un momento di forte Ansia). I battiti del mio Cuore aumentano soprattutto quando penso a cose negative e ultimamente anche dopo momenti in cui ho le Vertigini (è come se perdessi equilibrio). Subito dopo sento un tuffo al cuore come se stessi per morire all'istante di infarto. Sono terrorizzata perchè ho letto che vi sono alcune patologie cardiache in cui si può avere una morte improvvisa. Io ho fatto un ecg a riposo ed è risultato ok. Non sono però tranquilla secondo lei dovrei fare anche un ecocardiogramma? In famiglia nn ci sono casi di problemi cardiaci. A cosa dovrei ricondurre quelle strane sensazioni di morte imminente che provo? Fiduciosa in una sua risposta la saluto cordialmente. Valeria.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Cara Valeria credo proprio che in realtà non ci siano problemi di rilievo. E’ normale che durante un’emozione (es. pensare a momenti negativi) possa indurre aumento della frequenza cardiaca, così come fare uno sforzo: è una normale risposta di allerta ad un evento o a una situazione di allarme. Il consiglio è di vivere le cose più serenamente, forse un blando sedativo per qualche tempo potrebbe esserLe di aiuto.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!