Salve, sono una ragazza di 30 anni. In questi anni ho sempre praticato sport, prima a livello amatoriale e da due anni sono tornata a farlo a livello agonistico. Ecco in questi ultimi due anni, mentre pratico il mio sport, la pallavolo, e più precisamente durante le partite, quindi durante una continuità di gioco, ho spesso un aumento improvviso e... Leggi di più netto dei battiti cardiaci. Sono attacchi che, mentre fino all'anno scorso si presentavano con una frequenza minima (uno ogni 2 mesi circa) e con durata di circa 1 minuto, quest'ultimo periodo si presentano quasi ad ogni partita o allenamento, in media 1-2 volte alla settimana, ma con durata minore di circa 10-15 secondi. Non ho altri sintomi e dopo un attacco di solito riprendo l'attività fisica. Da circa 9 anni faccio uso della pillola anticoncezionale (può incidere?) ed in passato ho sofferto di attacchi d'ansia (ben diversi da queste accellerazioni cardiache). Non credo sia ansia perchè non mi prenderebbe solo durante l'attività sportiva. Mi devo però preoccupare? Grazie