06-03-2006

Salve, tempo fà feci un elettrocardiogramma alla

Salve, tempo fà feci un Elettrocardiogramma alla usl e il medico mi disse che andava tutto bene, quando lo stesso ECG lo feci vedere ad un altro medico mi disse che ho un piccolo Scompenso cardiaco che può considerarsi nella norma... mi devo preoccupare? questo piccolo scompenso con l'andare avanti nell'età potrà causarmi un infarto? c'è modo per poter eliminare o diminuire ulteriormente questo sacompenso facendo sport? che consigli mi date? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La sua domanda mi mette in imbarazzo per un problema di terminologia, che naturalmente non posso risolvere non vedendo l’ECG e non essendo sicuro di cosa Lei intenda con il termine “scompenso cardiaco”. Posso solo dirle che lo scompenso cardiaco, in termini medici, è una malattia grave, la cui diagnosi non può essere fatta attraverso l’elettrocardiogramma e che sicuramente non la riguarda visto che mi parla di fare sport (le due cose sono del tutto in antitesi): se si sente di fare sport vuol dire che sta bene o per lo meno che certo non è scompensato. Ho l’impressione che Lei ed il secondo medico non vi siate assolutamente capiti. Ci riparli e chiarisca le cose con maggiore dettaglio.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare