30-03-2008

Salve, vi ringrazio per il prezioso servizio che

Salve, vi ringrazio per il prezioso servizio che fornite. Sono un ragazzo di 22 anni, mi hanno riscontrato un paio di anni la sindrome del wolfparkinson white. Io non ho mai accusato di niente, mai avuto nessuno problema. A volte l'elettrocardiogramma lo segnala a volte no. Quello che volevo chiedere io è: dato che sono un appasionato di arti marziali, mi alleno tutte le sere, volevo sapere se il wolf parkinson white fosse una patologia che mi escluda la carriera agonistica. Posso affrontare un incontro di Thai box? Mi basta un certificato medico agonistico che già possiedo? Grazie mille spero in una vostra risposta grazie. Alessandro.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Vista la presenza di Sindrome di W.P.W. sarei del parere di evitare le attività sportive che comportano contatto fisico violento.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare